Un vino può sorprendere per tanti motivi. Molto del fascino del vino risiede proprio in questa capacità e, lasciarsi sorprendere, crea emozione.

Un vino può sorprendere, per esempio, per la sua longevità, per la sua bevibilità, per la sua eleganza: per cosa ci sorprenderanno i sei vini in degustazione?

Una degustazione sorprendente quindi, condotta da Patrizia Loiola, formatrice per mestiere e per passione: mestiere perché da oltre vent’anni si occupa di formazione esperienziale per lo sviluppo delle risorse umane; passione perché il vino l’ha portata a sviluppare un interessante percorso nel mondo enoico.

Una degustazione con sei vini sorprendenti dei produttori presenti all’evento OpenDream Food Market.

Patrizia Loiola, Fondatrice di Simposia, degustatrice per Slow Wine e docente nei Master del Vino di Slow Food, sommelier Fisar dal 2005, wine trainer per personale di sala e ristorazione, molto attenta ai temi della sostenibilità, conduce degustazioni in cui si intrecciano storie di produttori, territori e vini, esperienze sensoriali per imparare a conoscere un po’ di più anche di noi stessi!

 

Visti i posti limitati la prenotazione è obbligatoria.
Assicurati l’ingresso!



  • DURATA: 1 ora
  • QUANDO: Sabato 26 maggio
  • ORARI: 12.00/13.00
  • COSTO: €8,00
  • ZONA: Area Convegni
  • NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 12

In caso di mancata partecipazione per motivi non attribuibili all’organizzazione, non sarà rimborsata la quota versata.

In caso di non raggiungimento del numero minimo di adesione, il laboratorio sarà annullato e l’importo pagato sarà restituito.